Xbox live gold sale di prezzo

0

Microsoft sta offrendo ai suoi utenti dei servizi incredibili a partire dal gamepass che permette di ottenere tantissimi giochi ad un prezzo mensile davvero ridotto.

Ecco però che arrivano degli inevitabili aumenti, questa volta dedicata all’altro servizio Microsoft; il live gold.

Con Live gold è possibile giocare online, oltre ad ottenere dei giochi mensili, che rimangono nostri nel momento in cui abbiamo un account attivo e bloccati quando non siamo abbonati al gold.

Un aumento per fortuna non eccessivo, si parla infatti di 1 dollaro per l’abbonamento mensile e di 5 dollari per quello trimestrale.

I nuovi prezzi sul territorio americano sono quini:

  • Abbonamento di 1 mese a Xbox Live Gold: 10,99 dollari
  • Abbonamento di 3 mesi a Xbox Live Gold: 29,99 dollari
  • Abbonamento di 6 mesi a Xbox Live Gold: 59,99 dollari

 

Resta da capire se l’aumento comprenderà anche l’Europa, cosa a questo punto probabile.

Il vero cuore del mondo Xbox è comunque ormai il gamepass e il gamepass ultimate, che unisce in una sola soluzione il gamepass classico e i servizi di live gold.

Microsoft sta puntando ormai tutto su questo sistema, un pacchetto completo che rende le nuove console della compagnia, ma anche Xbox One nelle sue varie versioni, una delle possibilità di accesso più economiche ad un numero incredibile di giochi.

Da considerare poi, la presenza delle esclusive Microsoft incluse nel pass direttamente all’uscita.

Altro elemento da non trascurare è stata l’apertura al pass anche su PC e su cloud.

E’ quindi possibile giocare in streaming a diversi giochi del pass, anche senza possedere una console o un PC in grado di far girare i titoli in questione.

Un aumento di prezzo potrebbe essere praticamente inevitabile, la quantità di contenuti e la qualità del servizio di Microsoft sembrano comunque le carte migliori che la compagnia potrà giocare nel corso di questa generazione, partita con un vantaggio di Sony, che dovrà però mantenere.

Share.

Leave A Reply