I Simpson ritornano in esclusiva per Disney+

0

Disney ha annunciato il suo Disney+, servizio di streaming dedicato che segue le orme di Netflix per offrire un’esperienza tutta incentrata sulle esclusive Disney.

Ed ecco che tra i tanti nomi in campo salta fuori quello dei Simpson.

Dopo la fusione tra Disney e Fox, i Simpson diventano esclusiva totale di Disney+.

tutte le stagioni dei Simpson saranno disponibili sul nuovo canale streaming, oltre ovviamente alle nuove già annunciate, stagione 31 e 32.

Questo accadrà a partire da novembre anche se non è stata chiarita la situazione delle nuove stagioni e quando inizieranno di preciso.

Un enorme cambiamento, sopratutto se i Simpson storici dovessero sparire da tutte le altre reti.

La serie tv è ormai uno dei cardini dell’intrattenimento per varie generazioni, vederla scomparire per sempre dai normali canali sarebbe davvero un duro colpo per gli appassionati.

Nonostante l’enorme calo qualitativo delle ultime stagioni i Simpson si preparano a tornare e lo fanno con ironia.

L’annuncio della partnership con Disney+ è infatti stato dato da un video su Twitter dove vediamo Homer, Bart, Lisa e Marge alle prese con gadget Disney di vario genere oltre alla foto di Rupert Murdoch di Fox nel cestino della spazzatura.

Un cambio di bandiera su cui i creatori ironizzano e che ci prepara a quelle che saranno due nuove stagioni di sicuro interessanti.

Staremo a vedere quale sarà l’effetto dell’acquisizione di Disney. soprattutto per quanto riguarda la natura più dissacrante e sarcastica della serie.

La nota positiva è che, grazie allo streaming moltissimi abbonati avranno la possibilità di riscoprire le splendide prime stagioni de I Simpson, tornando indietro nel tempo e rivivendo alcuni degli episodi che hanno cambiato per sempre il mondo dei cartoni animati per adulti e dell’intrattenimento pomeridiano.

Disney+ è arrivata e molte cose cambieranno.

Se amate le produzioni Fox allora preparatevi a sborsare i 6 euro mensili di abbonamento!

Share.

Leave A Reply