per i fanatici, arrivano le app di religione

0

Le app sbarcono ogni giorno, per ogni categoria e settore, rinnovando sempre tutto quello in cui crediamo e pensiamo. Ma adesso, sembra aver preso un rotta del tutto diversa, con l’introduzione delle app di religione, cambiando così anche il nostro modo di concepire la fede.

Con la tecnologia sempre in via di sviluppo é si è deciso di creare delle applicazioni scaricabili sul tuo smartphone dedicate alla religione e alla preghiera.

Sarà cosi possibile avere sempre con se i testi sacri della tua religione, che tu sia cristiano, musulmano o quant’altro non importa, ce ne sono per tutti.

L’applicazione non è dedicata solo ai fedeli ma anche ai preti che potranno così usare il loro smartphone per l’omelia invece che dover portare il libro per intero in giro con se.

iBreviary. Molto usata e amata dai fedeli cattolici è proprio questa l’app. iBreviary è disponibile in sette lingue diverse e ci offre anche un centinaio di testi che possono essere usati per la preghiera. Disponibile gratuitamente sia per iOS che per Android.

Muslim Pro. Come presente per i cattolici è presente anche l’applicazione dedicata alla religione musulmana. Muslim pro, interamente dedicata al mondo musulmano, integra una versione completa del Corano con i vari testi in arabo, con l’aggiunta anche delle registrazioni audio per poter capire e comprendere al meglio la giusta pronuncia oppure anche solo per poterlo ascoltare mentre magari siamo in viaggio o da qualsiasi altra parte in cui non è possibile.

Pregaudio. Applicazione molto usata e amata dal pubblico con cui, da come ci suggerisce il nome, si potrà sfruttare la funzione audio nel caso non si abbia tempo da poter perdere nel leggere. Sviluppata dall’Associazione Punto Giovane di Riccione, all’interno sono disponibili centinaia di preghiere da poter leggere durante il giorno. Inoltre si potrà pure creare una playlist personale con le varie preghiere o i testi preferiti.

Share.

Leave A Reply