Attivare la game mode e giocare meglio col tuo PC

0

La modalità gioco è una delle innovazioni Microsoft, introdotte all’interno di Windows 10 e, in particolare negli ultimi aggiornamenti, dove questa modalità acquista sempre nuove funzioni con il chiaro obiettivo dell’azienda di rende il Pc una macchina da gioco il più prestante possibile.

La Modalità dedicata al gaming permette di sfruttare al massimo il proprio hardware concentrando tutti gli sforzi del PC su CPU e GPU e relativa resa grafica. Le prestazioni subiscono un incremento e ci viene inoltre offerta, attraverso la Game Bar, la possibilità di interagire con gioco in corso, registrare video e così via.

Per attivare la Game Mode è necessario agire manualmente, gioco per gioco.

Ecco cosa fare per iniziare subito a godere di questa possibilità:

  • Lanciare il gioco
  • Accedere alla “Game Bar” premendo “Windows + G”
  • Comparirà un pop up nel quale dovremo selezionare il menù “Settings”
  • Spuntare il gioco

Alcuni titoli attiveranno la modalità in modo automatico; nella maggior parte dei casi però un po’ come quando desideriamo usare Steam per un gioco non Steam, sarà necessario collegare noi il titolo alla game mode, che da quel momento in poi entrerà in automatico.

L’elemento più interessante della game mode, è la sua capacità di bloccare numerosi processi del sistema, in questo modo, specialmente se abbiamo dei piccoli rallentamenti e problemi a far girare un titolo, ci verrà offerta la possibilità di ottenere risultati migliori, proprio grazie all’assenza di eccessive operazioni che toglierebbero CPU e GPU al processo che ci interessa.

Le  funzionalità originali verranno inoltre riattivante nel momento in cui chiudiamo il gioco o lo riduciamo a icona.

L’elemento che più giova di questa interessante opzione è proprio il fatidico framerate, fiore all’occhiello del gaming PC e caratteristica ricercata da chiunque investa in processore e scheda grafica per godere al massimo delle prestazioni della sua macchina da gioco.

Share.

Leave A Reply